IT  EN 

ImparAmbiente

 

   

Cari docenti,
le proposte educative di questo catalogo hanno l’obiettivo di affiancare e completare il lavoro degli insegnanti favorendo lo sviluppo di una educazione alla sostenibilità permanente e competente, capace di far cogliere ad alunne e alunni la complessità dei fenomeni ambientali e sociali, rendendoli più autonomi, responsabili e critici.

Che cosa è il progetto Imparambiente
E’ un progetto versatile e modulabile, che dà l’opportunità agli insegnanti di poter progettare il proprio percorso, personalizzandolo in relazione alle tematiche svolte in classe e in accordo con le attività curricolari.
 
Come progettare un percorso
Il percorso può essere composto da incontri in classe, uscite sul territorio e laboratori tematici. Il numero e i contenuti degli incontri in classe, la tipologia di laboratorio e l’uscita vengono concordati preventivamente con i docenti e possono variare in base alle richieste.
 
A chi è rivolto
Alle bambine e ai bambini della scuola dell’infanzia e primaria e alle ragazze e ragazzi delle scuole secondarie di I e II grado.
 
Come utilizzare il seguente catalogo
Per facilitare la ricerca le attività sono suddivise per target e per argomenti:
ricerca per target - nel catalogo sono presenti due sezioni, una dedicata alle scuole primarie e secondarie di I e II grado e una dedicata alla scuola dell’infanzia;
ricerca per argomenti - le attività sono state suddivise per tematiche, raggruppate a loro volta in 4 grandi contenitori: Educazione alla sostenibilità, Comportamenti e consumi responsabili, Ambienti di vita e I laboratori delle scienze naturali. Per ogni tematica viene fornita una breve descrizione, gli argomenti che è possibile affrontare e le possibili uscite.
 
Per maggiori approfondimenti sulle proposte didattiche Imparambiente visita il sito www.atlantide.net/imparambiente
 
Lo staff di Atlantide
   
      
 

 
 

         

 
 

PROPOSTE PER COLONIE E CENTRI ESTIVI
 
Imparambiente propone per l'estate 2016 laboratori, escursioni e attività con cui colonie e centri estivi potranno integrare il loro programma estivo.Scarica le proposte, clicca qui.